Attendere prego…

HOME SOSTIENI CHI SIAMO NEWS CONTATTI LINK FAQ ENGLISH MEMORIALE DELLA SHOAH KIT DIDATTICO TESTIMONIANZE MOSTRE ITINERANTI PIETRE D'INCIAMPO SEMINARI GIORNO DELLA MEMORIA EVENTI DALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK SEZIONI

ASSOCIAZIONE
FIGLI DELLA SHOAH

In ricordo di Elie Wiesel

 

Il 2 Luglio 2016 ci lasciava Elie Wiesel, Testimone della Shoah e Premio Nobel per la Pace. Fu autore di molte opere e saggi che nascevano dalla sua tragica esperienza.

Siamo stati onorati di ricevere un suo forte incoraggiamento in occasione della costituzione della nostra Associazione, nel 1998.

Desideriamo ricordarlo così, riportando il testo di una lettera che scrisse a Daniel Vogelman in occasione della costituzione dell'Associazione Figli della Shoah.

Sia la sua memoria di benedizione.

 

2 Aprile 1998

"Caro Daniel, ci continuano a chiedere cosa accadrà alla Memoria della

Shoah quando sarà scomparso anche l'ultimo sopravvissuto.

Ad essi rispondo: 

I loro figli saranno qui a testimoniare.

Come i loro genitori, essi rappresentano una categoria a parte.

Se la responsabilità dei sopravvissuti  è verso coloro che non sono più tornati, quella dei loro figli è verso i vivi e le future generazioni.

Rivolgo a te e ai tuoi collaboratori i miei più cari auguri per la nascita della vostra importante associazione.

Elie Wiesel