Stelle senza un cielo - Bambini nella Shoah

Mostra itinerante curata dall’Istituto Yad Vashem di Gerusalemme e presentata dall’Associazione Figli della Shoah.

Durante la Shoah, le comunità ebraiche subirono brutali sconvolgimenti che causarono fratture sociali e familiari della piùestrema gravità. In particolare, i bambini persero le abitudini quotidiane della loro infanzia e dovettero adattarsi molto velocemente alle crudeli e del tutto nuove contingenze, con il risultato che molti di loro si trasformarono di fatto in “bambini-adulti”. I fanciulli che vennero a forza separati dalle famiglie d’origine, per essere nascosti oppure deportati nei campi di concentramento, oltre a ciò lottarono per sopravvivere senza i genitori.

In questa mostra, una selezione di disegni, poesie, lettere e giocattoli offre un toccante e coinvolgente spiraglio sulle esistenze dei bambini ebrei nei tragici anni della persecuzione nazifascista.

Dati tecnici
19 tele fotografiche di dimensioni 60x100cm.

Include
Kit didattico multimediale di approfondimento.

 


Sei interessato a richiedere la mostra?

richiedi l’iscrizione

Condividi su